E-mail   I   Mappa

  Home  >  Motorizzazione  >  Patenti

 
 
  Autotrasporto persone
   
  Autotrasporto merci
   
  Nautica
   
  Patenti
   
  Revisioni Collaudi
   
  Veicoli
   
  Centri revisione veicoli
   
  Autoscuole
   
  Agenzie pratiche auto
   
  Link
   
  Utilità
   
  Bollo auto
Trentino Riscossioni S.p.a.
   
  Informativa sulla privacy
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 

 

C.Q.C.
(Carta di Qualificazione del Conducente)

RILASCIO PER DOCUMENTAZIONE
 

  1. Conseguimento della C.Q.C. per documentazione:

La carta di qualificazione del conducente è rilasciata, senza obbligo di frequentare il corso di formazione iniziale e di sostenere il relativo esame, ai titolari di patente di guida:

a) di categoria D o DE e di CAP di tipo KD, rilasciati in Italia non oltre la data del 9 settembre 2008;

b) di categoria C o CE, rilasciata in Italia non oltre la data del 9 settembre 2009;

c) di categoria D1, D, D1E o DE o di categoria C1, C, C1E o CE, rilasciata da uno Stato appartenente all’Unione Europea o allo Spazio Economico Europeo, non oltre rispettivamente le date del 9 settembre 2008 e del 9 settembre 2009, a condizione che i titolari abbiano residenza normale in Italia;

d) equivalente ad una delle seguenti categorie D1, D, D1E o DE o delle categorie C1, C, C1E o CE, rilasciata da uno Stato non appartenente all’Unione Europea o alla Spazio Economico europeo, non oltre rispettivamente le date del 9 settembre 2008 e del 9 settembre 2009, a condizione che i titolari siano dipendenti con la qualifica di autista da un’impresa avente sede in Italia.

In ogni caso la richiesta di CQC deve essere effettuata entro il 9 settembre 2013 se abilita al trasporto persone ed entro il 9 settembre 2014 se abilita al trasporto cose.

La qualificazione CQC rilasciata per documentazione è valida fino al 9 settembre 2015 per il trasporto persone e fino al 9 settembre 2016 per quello di cose.
 
  2. Modalità di presentazione della domanda:
 

La domanda è presentata al Servizio Motorizzazione Civile, Lung’Adige San Nicolò n. 14, Trento. La domanda va presentata sul modello TT2112 nel caso di richiesta di PatenteCQC oppure sul modello TT746C nel caso di richiesta di CQC formato card, cui allegare:
1) attestazione di pagamento della somma di € 10,20 sul c/c postale 400382 intestato a “Provincia Autonoma di Trento Servizio Tesoreria – M.C.T.C. c/o Unicredit Banca via Galilei 1 – 38122 Trento” (tariffa di esame per conducenti di veicoli a motore);
2) attestazione di pagamento della somma di € 32,00 sul c/c 4028 intestato a “Dipartimento Trasporti terrestri – Imposta di bollo – Roma” (assolvimento dell’imposta di bollo relativa alla domanda e alla CQC);
3) n. 2 (due) fotografie recenti del volto a capo scoperto e su sfondo bianco, formato tessera;
4) fotocopia della patente di guida.
5) per i conducenti residenti in Stati non appartenenti all’Unione europea o allo Spazio economico europeo (che svolgono la loro attività alle dipendenze di un’impresa di autotrasporto), attestazione del rapporto di lavoro intercorrente con un’impresa di autotrasporto avente sede in Italia, redatta secondo l’apposito modello. La veridicità di tali dichiarazioni sarà verificata mediante controlli a campione.

 
   

 torna su