E-mail   I   Mappa

  Home  >  Motorizzazione  >  Revisioni e collaudi

 
 
  Autotrasporto persone
   
  Autotrasporto merci
   
  Nautica
   
  Patenti
   
  Revisioni Collaudi
   
  Veicoli
   
  Centri revisione veicoli
   
  Autoscuole
   
  Agenzie pratiche auto
   
  Link
   
  Utilitą
   
  Bollo auto
Trentino Riscossioni S.p.a.
   
  Informativa sulla privacy
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
 


F.A.P.
Filtro Anti Particolato - sistema idoneo alla
riduzione della massa di particolato emesso
da motori ad accensione spontanea (Diesel)

 

 

  1. Argomento:
L’installazione di un F.A.P. su un autoveicolo in origine NON omologato con tale dispositivo, comporta il collaudo del veicolo stesso presso l’Ufficio della Motorizzazione Civile competente in relazione alla sede della ditta che ha eseguito la trasformazione.
Tali dispositivi, debbono preventivamente essere omologati per i tipi di autoveicoli ai quali sono destinati.
  2. Normativa di riferimento:
Art. 78 codice della strada
D.I. 25/01/2008 n. 39 (veicoli M2, M3 e N2, N3)
(formato .pdf, 226KB)
D.I. 01/02/2008 n. 42 (veicoli M1 e N1)
(formato .pdf, 130KB)
  3. Descrizione procedura:
- Allegare la seguente documentazione:
  • carta di circolazione
  • copia del certificato d'omologazione del sistema
  • certificato di conformitą del sistema al tipo omologato
  • dichiarazione dell'installatore con la quale si certifica l'osservanza delle disposizioni previste dal costruttore del dispositivo

A seguito di esito favorevole del collaudo, il F.A.P. sarą trascritto sulla carta di circolazione, a seconda dei casi, o mediante l'apposizione di un tagliando adesivo oppure mediante l'emissione del duplicato della carta di circolazione stessa.

  4. Tariffe:
  • Diritti:
    € 25,00 su c.c. 400382 intestato a:
    Provincia Autonoma di Trento - Servizio tesoreria - M.C.T.C. - c/o Unicredit Banca via Galilei, 1 - 38122 Trento
  • Bollo:
    se prevista l'emissione del tagliando d'aggiornamento
    16,00 su c.c. 4028 intestato a: Direzione Generale M.C.T.C. Imposta di Bollo ROMA
    se prevista l'emissione del duplicato della carta di circolazione
    32,00 su c.c. 4028 intestato a: Direzione Generale M.C.T.C. Imposta di Bollo ROMA

     

 

  5. Legenda:
 

M1 veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo 8 posti a sedere oltre al sedile del conducente
M2 veicoli destinati al trasporto di persone, aventi pił di 8 posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima non superiore a 5 t
M3 veicoli destinati al trasporto di persone, aventi pił di 8 posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima superiore a 5 t

N1 veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t
N2 veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima superiore a 3,5 t ma non superiore a 12 t
N3 veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima superiore a 12 t

 

 
    Torna indietro