E-mail   I   Mappa

  Home  >  Motorizzazione  >  Revisioni e collaudi

 
 
  Autotrasporto persone
   
  Autotrasporto merci
   
  Nautica
   
  Patenti
   
  Revisioni Collaudi
   
  Veicoli
   
  Centri revisione veicoli
   
  Autoscuole
   
  Agenzie pratiche auto
   
  Link
   
  UtilitÓ
   
  Bollo auto
Trentino Riscossioni S.p.a.
   
  Informativa sulla privacy
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
 


Visita e Prova
(collaudo)

  1. Introduzione:
I veicoli a motore ed i loro rimorchi, devono essere sottoposti a visita e prova (collaudo)   quando siano apportate una o pi¨ modifiche alle caratteristiche costruttive o funzionali (massa, numero di assi,dimensioni…) ovvero ai dispositivi d’equipaggiamento (segnalazione visiva e d’illuminazione, acustici, scarico, pneumatici, freni, ganci di traino…) oppure sia stato sostituito o modificato il telaio.

Il collaudo viene effettuato dall’Ufficio provinciale della M.C.T.C. competente in relazione alla sede della ditta che ha apportato la modifica.

  2. Normativa di riferimento:
Artt. 75 e 78 Codice della Strada.
Art. 236 del Regolamento di Esecuzione e di Attuazione.
  3. Descrizione procedura:

A partire dal 24 maggio 2010 i collaudi dei veicoli di massa complessiva  a p.c. inferiore a 3.5 ton saranno  effettuati senza preventiva prenotazione.

Le istanze, debitamente compilate e complete di documentazione e versamenti postali, dovranno essere comunque presentate allo sportello prima del collaudo per la verifica dei versamenti e per la registrazione. Una volta registrata la pratica, l’utente potrÓ effettuare il collaudo entro un mese negli orari prestabiliti senza appuntamento, o anche nella stessa giornata se l’istanza Ŕ stata registrata prima delle ore 12.00.
Permane l’obbligo della prenotazione per i collaudi di veicoli allestiti per la guida di persone diversamente abili, nonchÚ per tutte le operazioni di revisione (annuali, periodiche e straordinarie)  

Si ribadisce che le domande possono essere presentate allo sportello dall’intestatario del veicolo o da persona da questi delegata o da studio di consulenza automobilistica (agenzie pratiche auto). La delega pu˛ essere conferita ad una terza persona purchŔ a titolo gratuito ed occasionale. E’ fatto assoluto divieto di presentare pratiche ad officine, allestitori, consorzi.
La presentazione di pratiche da parte di soggetti non autorizzati costituisce esercizio abusivo della professione perseguibile amministrativamente e penalmente.
L’officina che intende fornire un servizio di presentazione delle pratiche alla propria clientela o il privato che non pu˛ presentare personalmente un’istanza, nÚ delegare una persona di fiducia, dovrÓ necessariamente rivolgersi ad un'agenzia di pratiche automobilistiche regolarmente autorizzata.
A partire dal 24 maggio 2010, oltre ai casi giÓ attualmente previsti, non sarÓ pi¨ necessario presentare domanda preventiva per i seguenti collaudi:
-pneumatici in alternativa;
-trasformazione di un veicolo per renderlo conforme ad altra omologazione.
In entrambi i casi rimane necessario il nulla osta del costruttore e la dichiarazione lavori redatta dall’officina che ha effettuato la trasformazione.
 

  4. Orari:

 

Collaudi di veicoli con massa complessiva a pieno carico < 3,5 ton

senza prenotazione

dal lunedý al venerdý

dalle 09:00 alle 12:00

Revisioni e collaudi veicoli di massa complessiva a pieno carico > 3,5 ton 

con prenotazione

lunedý, martedý, giovedý e venerdý

dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 15:30 (escluso il venerdý)

revisioni veicoli di massa complessiva a pieno carico < 3,5 ton

con prenotazione

da lunedý, al venerdý

dalle 09:00 alle 12:00

revisioni autobus e  collaudi di veicoli allestiti per la guida di diversamente abili

con prenotazione

mercoledý

dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 14:30 alle 15:30

Regolarizzazione di revisioni con esito ripetere

senza prenotazione

dal lunedý al venerdý

dalle 09:00 alle 12:00


 

  5. Tariffe:
vedi casi specifici.